Chiedi e noi Ti rispondiamo

Partecipa al nostro Blog

Siamo qui per Te!

Hai una domanda Feng Shui?
Scrivici e Ti rispondiamo volentieri.

Suggerisci un tema Feng Shui del quale Ti piacerebbe sapere di più e cercheremo di includerlo in uno dei nostri prossimi articoli.

Oppure semplicemente lascia il Tuo commento o suggerimento
per rendere il nostro Blog più interessante.

Ti aspettiamo 🙂

Team di Mondo Feng Shui

(pubblicato 20.12.2011)
Annunci

58 risposte a Chiedi e noi Ti rispondiamo

  1. Ambra ha detto:

    Buongiorno,
    la planimetria della mia casa compone una leggera L: la porta di ingresso si apre sul lato corto della casa dove ho soggiorno e cucina, mentre 2 camere e 2 bagni si trovano sul lato lungo, ma si sviluppano dietro alla porta d’ingresso (a 180 gradi verso sinistra, rispetto alla posizione d’entrata della porta). La forma è questa: Γ
    Ciò significa che le camere (e i bagni) vengono esclusi dal bagua generale della casa?
    E inoltre, il terrazzo deve essere escluso, anche se viene vissuto intensamente?

    Grazie per la disponibilità!
    Ambra

    • Buon giorno Ambra,
      per analizzare la casa vanno considerati tutti spazi interni- quindi anche i bagni fanno parte dell’analisi. Il terrazzo, se esterno (all’aperto), non viene calcolato per definire il baricentro dell’abitazione, ma comunque il suo collocamento va considerato- quindi il settore nel quale è collocato.
      un cordiale saluto Team di MondoFengShui.com

  2. Consuelo ha detto:

    Buonasera, vorrei sapere che tipo di ristrutturazione deve essere effettuata x cambiare l’appartenenza ad un determinato ciclo di una casa. Il cappotto esterno può modificare qualcosa o soltanto gli interventi che riguardano i muri interni? La ristrutturazione dell’impianto elettrico invece? Abbiamo appena comprato casa e vorrei capire se i precedenti interventi di ristrutturazione e quelli attuali hanno in qualche modo modificato il numero di appartenenza al ciclo del nostro nuovo appartamento. Grazie x la vostra disponibilità!

    • Genitle Cosnuelo,
      il periodo di un immobile cambia se questo è stato lasciato completamente disabitato per un periodo prolungato (almeno 6 mesi-1anno), oppure se è stato cambiato il tetto (completamente scoperto e ricoperto). I lavori di ristrutturazione di solito non cambiano il periodo di un immobile
      felice giornata Andrea

  3. Daniela ha detto:

    Gent.mi,
    la mia domanda riguarda il posizionamento della testata del mio letto (a due piazze ma io sono single). Secondo i miei calcoli il mio numero Kua e’ il 6 e ho letto che la posizione favorevole alle questioni d’amore dovrebbe essere sud-ovest. Ebbene attualmente la testata è orientata a nord perché non c’è modo di girare o spostare il letto nella direzione a me favorevole di sud-ovest. In realtà con la testata orientata a nord dormo bene, più che in passato dove la testa era rivolta proprio a sud-ovest!!
    La mia domanda è questa: so che la testata a nord e’ sfavorevole, porta discussioni ( nel mio caso nella mia vita di relazioni lavorative è così!!!) ma ho anche letto che per annientare l’influenza sfavorevole del nord si può appendere un simbolo protettivo in alto lungo la parete su cui appoggia la testata. Ma quali sono i simboli protettivi che possono annientare gli influssi negativi dello stare con la testa a nord? Cosa devo appendere alla parete… mi date dei consigli?
    E poi quale zona della mia camera e con quali mezzi posso attivare l’amore … per instaurare relazioni serie e durature?
    Grazie
    Daniela

    • Gentile Daniela,
      da punto di vista feng shui è in primo posto il luogo (la combinazione energetica e i suoi effetti) e la direzione è al secondo posto. Direi che se ha difficoltà nelle relazioni e riscontra discussioni e litigi, sicuramente la direzione a nord non la aiuta, ma non è l’unica causa. Gli effetti descritti possono essere causati da un settore sfavorevole attivo ( per esempio l’entrata, soggiorno, oppure anche la camera da letto) e appendere un simbolo sulla parete non risolve la situazione. Se desidera appendere alla parete qualcosa, può appendere qualsiasi dipinto, quadro o simbolo che le apporta tranquillità e serenità guardandolo, ma dal punto di vista feng shui questo è indifferente. Il simbolo essere riconosciuto dalla persona, quale si identifica con esso- inutile dare un’Immagine di Buddha ad un cattolico, oppure una croce ad un Buddista, perché verrebbe a mancare il collegamento della persone e l’allineamento delle 3 energie Uomo-Terra-Cielo. Se veramente desidera risolvere la situazione, l’unica cosa da fare è effettuare una consulenza e attenersi alle indicazioni del consulente. Sarebbe poco serio da pare mia darle consigli su modifiche da apportare in casa, senza averla vista e analizzata- senza sapere che combinazioni energetiche troviamo nelle varie parti della casa e cosa c’è attivo. Intanto controlli che non sia attivo oppure disturbato uno dei settori da evitare nel 2016. Può trovare il dettagli sul nostro sito al seguente link: http://www.mondofengshui.com/page.html?Id=111
      un cordiale saluto, Andrea

  4. ombri ha detto:

    Io e il mio ragazzo abitiamo in un appartamento con orientamento sud est composto stanze che dal corridoio si posizionano tutte con finestre a sudovest. Per intenderci, entrando si ha un soggiorno e subito dopo un corridoio con tutte le stanze alla sinistra, tenendo le spalle alla porta d entrata. Il fatto che le finestre siano.su un solo.lato come incide sull’ ambiente? Io e il mio ragazzo siamo cielo est numero gua 3. Il discorso credo che valga per molti come noi che vivono in appartamenti condominiali in grandi citta. Inoltre mi piacerebbe un articolo su come individuare gli angoli secondo i punti cardinali quando la casa ha un orientamento ‘intermedio’ come il nostro a sud est. Infatti, leggendo che il bagno sud ovest e poco propizio, non vedo correttivi per il nostro appartamento che e rivolto con le finestre solo a sud ovest con bagno necessariamente in zona intermedia dell appartamento.

    • Gentile Ombretta,
      è difficile dare consigli senza vedere l’appartamento, anche perché i ‘consigli’ che si trovano nel web sono generici e spesso invece di dare delle soluzioni creano inquietudine nei lettori, quali spesso prendono paura e cercano di rimediare con oggetti o ‘rimedi’ fai da te. Il bagno nel settore sud-ovest non è propizio semplicemente perchè sarebbe buono avere il sud-ovest, essendo il settore della madre (e quindi padrona della casa), dovrebbe avere supporto e avere in quel settore una zona utilizzata meglio. Le informazioni che fornisci sono purtroppo generici – nel feng shui viene utilizzata la bussola e spesso pochi gradi fanno la differenza per quanto riguarda la disposizione energetica dell’ambiente. Se desideri ottenere risposte concrete e mirate alla Tua situazione Ti consiglio una consulenza Feng Shui, quale ti risolverà i dubbi e risponderà alle Tua domande dandoti suggerimenti sia sull’utilizzo dello spazio che sulla disposizione, sulla vostra compatibilità con la casa e come questa vi influenza. Sul nostro sito puoi trovare delle informazioni riguardo le nostre consulenze Feng shui, ti allego uno dei link: http://www.mondofengshui.com/page.html?Id=4 .
      Se hai domande o Ti interessa avere dettagli riguardo le nostre consulenze scrivici pure a info@mondofengshui.com e Ti risponderemo volentieri.
      Un caro saluto Team di MondoFengShui.com

  5. valeria ha detto:

    Salve
    Sto cercando di calcolare il gua del mio bambino per arredare meglio la sua nuova camera.
    È nato nel 2009
    Una consulente feng shui mi ha calcolato il gua 1 ma ho letto che per i nati dopo il 2000 si applica la sottrazione da 9 e non da 10.
    Nel suo caso essendo nato nel 2009 verrebbe 9-9 … Su alcuni calcolatori mi dice che il suo GUA è 9 altri mi danno 1 … Potete aiutarmi?

    Grazie
    Valeria

    • Buon giorno Valeria – se il Tuo bimbo è nato tra il 1 gennaio ed il 4 febbraio 2009 allora il suo numero Gua è 1. Se è nato dal 4 febbraio in poi allora il suo numero Gua è 9.
      Un caro saluto Andrea

  6. damiana spoto ha detto:

    salve!
    mi sono trasferita in una nuova casa da poco , ho arredato interamente io la casa e la stanza a sud della casa, corrisponde al bagno che io ho dipinto di rosso e arancio.
    In riferimento alla fama e all’elemento del fuoco. Molti elementi di arredo sono in legno e le serivette color rosso fuoco.
    IL mio obiettivo è quello di accrescere ricchezza e fama avendo da poco avviato una mia attività.
    Vado bene così o c’è qualche pasticcio che ho inavvertitamente combinato? fra acqua e fuoco insieme..

    Grazie in anticipo.

    • Salve Damiana,
      per accrescere la prosperità in ogni casa bisogna trovare il settore della prosperità, vedere dove è posto, come viene influenzato dall’ambiente esterno ed interno dell’abitazione, se è attivo, oppure se si può attivare e come.
      Tutte queste informazioni vengono fuori con un analisi dettagliata. La credenza che il settore della fama e della ricchezza si trova a sud è purtroppo fasulla- anche perchè ogni abitazione è diversa energeticamente. In più – dipende dove si trova il settore della prosperità si possono valutare diversi modi di attivazione- a volte con acqua (informa di fontane o acquari), altre volte con altri elementi. Quindi senza avere informazioni dettagliate ti consiglio male. In via generale ti posso dire che per esempio quest’anno -considerando le energie annuali- abbiamo un settore buono per la prosperità per essere attivato con acqua a nord. Ma prima di attivarlo andrebbero viste le energie della casa. In più, se per esempio te a nord hai la camera da letto oppure un ripostiglio- l’attivazione non è possibile…
      Se desideri fare le cose per bene e senza sbagliare – il mio consiglio è di effettuare una consulenza feng shui della Tua abitazione e poi seguire i consigli dati dal consulente.
      Feng shui spesso viene chiamato anche l’agupuntura della casa- è un intervento delicato e sarebbe meglio farlo mirato e sotto la guida di un esperto.
      Un caro saluto
      Andrea

  7. geraldina ha detto:

    Gentilissimi
    io e il mio compagno stiamo ristrutturando casa e stiamo cercando di farlo seguendo il più possibile le indicazioni dateci da una consulente feng shui, in termini di materiali, forme, ecc al fine di armonizzare la nostra vita insieme in questa nuova casa. Abbiamo cercato di conciliare le indicazioni dateci coi nostri gusti e trovato insieme delle soluzioni atte a mitigare le cose preesistenti della casa cui non eravamo disposti a rinunciare o era troppo oneroso dismettere. l’unica cosa che stona completamente e per la quale non troviamo alcuna soluzione “mitigatrice” è la direzione della porta di ingresso che dovrebbe avere un angolo di circa 4-5° rispetto alla facciata, angolo così piccolo da farla apparire come un errore, tale che il nostro architetto non la vuole assolutamente realizzare. Che fare? quanto è importante questa cosa? quanto una scelta diversa da questa potrebbe andare ad inficiare tutto il lavoro di forme e materiali fatto all’interno? grazie
    Geraldina

    • Gentile Geraldina,
      la porta d’ingresso è senz’altro importante ed influenza il chi che entra all’interno dell’abitazione. Non sapendo su quali basi il consulente Feng shui vi ha consigliato di avere un angolo di 4-5° rispetto alla facciata e – visto l’importanza e la spesa non indifferente di tale intervento- vi consiglierei di chiedere maggiori dettagli e farvi spiegare il motivo di questo suo consiglio. La scelta dei materiali (forme e colori) all’interno viene solitamente dopo una valutazione dell’esterno ed è meno ‘importante’. L’ambiente esterno – le sue influenze – e la disposizione dei spazi interni corretta (per corretta intendo-usufruire dei spazi energeticamente migliori per gli ambienti più utilizzati), il rapporto tra la casa e gli abitanti, le influenze delle porte e finestre su ogni abitante, e altre informazioni sono tutte da considerare in una consulenza.
      Forme e colori vengono dopo – per affinare tutto il resto.
      Per una Vostra tranquillità Vi consiglierei di riparlare della porta con il Vostro consulente facendovi spiegare le motivazioni e poi prendere una decisione. Nel caso di dubbio- se desiderate un nostro parere necessitiamo di informazioni precise e dettagliate sull’abitazione. Ci potete contattare anche telefonicamente al 328.9618844 oppure via mail info@mondofengshui.com
      Un cordiale saluto Andrea

  8. Emanuele ha detto:

    Salve, sto arredando il mio nuovo ufficio.
    Dato che siamo più colleghi ho preso in considerazione la planimetria della mia sola stanza.
    La porta risulta essere in prossimità dell’angolo est/sud-est (zona del denaro), e di fronte è presente una finestra ovest/sud-ovest.
    Al problema della finestra, ho avviato con una tenda; mentre per quanto attiene alla zona sud- est…come posso ampliarne il beneficio, considerando che la parete rimarrà dietro la porta quando è aperta?
    Grazie ed un saluto

    Emanuele

  9. Eures ha detto:

    Cari MondoFengShui, mi potreste dire qual è una data conveniente per il trasloco? I miei numeri sono 3, 8 e 9 e dovrò traslocare verso sudest adesso a novembre. Visto che il 2013 ha il 5 al centro, non dovrebbe esserci pericolo di avvicinarsi al 5, poi a sudest c’è il 4, che appartiene all’elemento legno come il 3, ma non saprei se questo è un bene o un male…

  10. marta ha detto:

    Ciao:) mi sto avvicinando al mondo Feng Shui, e sto riorganizzando lo spazio della mia camera.Siccome ho l’ armadio nell’ angolo sud/est della stanza sotto del quale ho il letto, e quindi occupa lo spazio della Ricchezza, Autorita’ e Vantaggi “Gratitudini”, che soluzioni mi consiglieresti per dare armonia in questo punto?devo toglierlo?grazie grazie grazie

  11. cettina ha detto:

    buon feng shui a tutti… quali sono gli elementi per calcolare i gradi della casa? sono importanti e non se ne parla abbastanza. Cettina

    • Buon giorno Cettina,
      gli elementi per decidere il facing – ovvero la parte yang della casa- sono numerosi – e una risposta non basta e non può essere esaustiva. Va sempre analizzato l’esterno- la pendenza, l’acqua e le montagne, il movimento dell’energia naturale e quella creata dal movimento delle persone…… i fattori sono tanti e a volte anche per un esperto Feng Shui non è semplice decidere quale è il facing della casa. Una volta decisa la parte yang, si misura con la bussola e poi secondo i gradi si fanno i calcoli basandoci sul trigramma della casa ottenuto dalle misurazioni.
      Visto non è così semplice- nel caso Ti interessa saperne di più Ti consiglio di partecipare ad un corso Feng shui.
      Un cordiale saluto, Andrea

  12. Denny ha detto:

    Salve, il mio numero kua è il 6. Studio architettura, quindi devo ragionare ma anche disegnare al computer. Come deve essere posizionata la scrivania? Quale punto cardinale dovrei avere davanti e quale alla nuca?
    Grazie e sinceri complimenti per il vostro sito

  13. Ivonne ha detto:

    Caro Andrea,
    mi sto avvicinando al feng shui, ma con difficoltà fin dai primi rudimenti.
    Come devo sovrapporre lo schema del bagua (è un quadrato o un ottagono) alla planimetria del mio appartamento?
    Su un libro ho letto che deve appoggiata sul totale della piantina rivolta dal lato dell’entrata, su un altro che la porta di casa deve coincidere con il quadrato della carriera e del corso della vita…
    Come si ricavano le suddivisioni?
    La porta della mia abitazione è a sud e tutto l’alloggio si sviluppa a a nord est rispetto alla porta, appongiando lo schema alla porta nella mia casa mancherebbero totalmente le aree di ricchezza e prosperità, salute e famiglia e conoscenza e autosviluppo.
    sinceramente grazie per la tua attenzione,
    Ivonne

    • Gentile Ivonne,
      lo studio del Feng Shui è piuttosto complesso e aprenderlo dai libri rischi di crearti confusione. La distribuzion energetica della casa dipende da tanti fattori ed il Bagua- come viene diffuso nelle pratiche New Age- non dà informazioni esatte dei vari settori. per esempio non è esatto che l’entrata è la carriera. Può trovarsi benissimo nel settore della crescita, delle perdite, etc…. Lo stesso vale per i settori mancanti della tua casa- sei sicura che mancano proprio la prosperità, la salute….? Per avere certezza andavano presi i gradi esatti del facing dell’abitazione e poi calcolata la disposizione dei vari settori.
      Ti consiglio di frequentare un corso base – e se ti interessa l’analisi della tua abitazione, perchè no- un corso dove puoi analizzare la Tua abitazione. Il nostro corso”Introduzione al Feng Shui – Teoria e Pratica ” per esempio consiste in 2 parti- la prima parte teorica insegna le basi del feng shui per capire di cosa si parla nella parte seconda- quale invece analizza l’abitazione degli allievi.
      Un cordiale saluto, Andrea

  14. Eva Bosakova ha detto:

    buongiorno,
    ho iniziato da poco a studiare un pò i principi di feng shui ed avrei alcune domande da porre:
    -in tanto se ho capito bene in realtà il Bagua (con 8 direzioni + il centro) è una semplificazione dell’applicazione delle 24 direzioni della bussola geomantica cinese e il suo nord non va posizionato con l’ingresso principale ne della casa ne delle singole stanze ma il nord è quello reale e l’orientamento della casa dipende dalla posizione della facciata…(anche quello dele stanze?)
    -se abito in un condominio (nel mio ci sono tre appartamenti,ognuno su un piano – il mio al primo),
    come porta d’ingresso è da considerare quella dell’appartamento o il portone principale (nel mio caso sono su lati opposti,rispettivamente SO e NE )
    -quando ho visto la direzione dalla quale entra energia nella stanza mettendomi con la bussola nella porta d’ingresso dando le spalle alla stanza stessa, come devo considerare questa direzione, come quella principale della stanza ,cio’è il suo orientamento? o serve a qualcos’altro?
    -posso applicare le basi del feng shui , almeno inizialmente, anche senza considerare il Chi del tempo?

    • Buon giorno Eva,
      per analizzare un immobile bisogna prima di tutto prendere delle misure precise del suo Facing – secondo criteri ben precisi che qui per mancanza di spazio e tempo non vado ad approfondire. Ogni stanza/ luogo all’interno dell’appartamento poi va studiato con attenzione- la sua posizione , in quale settore si trova, i vari elementi presenti, etc…. Sovrapporre un Bagua sopra la casa non è corretto anche perchè non esiste una sola distribuzione energetica, ma questa dipende appunto dalle direzioni prese. Alla Tua domanda ”si possono applicare le basi del feng shui , almeno inizialmente, anche senza considerare il Chi del tempo” rispondo sì- con il Ba Zhai si può analizzare l’immobile anche senza considerare il tempo, come invece fa un analisi secondo le stelle volanti.
      Il mio consiglio è – se hai la passione per il feng Shui e desideri approfondire- di partecipare ad un corso- per esempio con l’analisi della Tua abitazione- dove potrai ottenere le risposte che cerchi senza rischio di sbagliare.

      Un cordiale saluto Andrea

  15. Valeria ha detto:

    Salve
    sto ristrutturando casa e per fare molte scelte ho consultato diversi manuali feng shui, ma mi restano alcuni dubbi:
    1) il numero kua di mio figlio che è nato a settembre del 2009
    se consulto le tabelle (e fino al 2009 ce ne sono poche) mi tornerebbe numero 9 (est) fuoco oppure se faccio i conti come indicato da molte istruzioni, torna 1 perché 0+9=9 e poi 10-9=1 … dubbio!!!

    2) La casa che ristrutturiamo ha l’ingresso a S/E quindi il retro a N/O
    seguendo lo schema che mi offre il testo questa è una casa KKIEN quindi con questo schema gli orientamenti risultano così: l’ingressoS/E=Disastro; E=5Spiriti; N/E=salute; N=Seishar; N/O=Giovinezza; O=prosperità; S/O=Longevità; S=Morte
    Però, ovunque trovo scritto di dover sovrapporre l’ottagono BAGUA con il nord sull’ingresso della casa; il mio testo mi dice che così si trovano le “aspirazioni” cioè quello che può avvenire fuori portando le energie ma che gli orientamenti positivi e negativi più importanti sono i primi, quelli individuati con l’orientamento della porta d’ingresso. Ecco sono confusa perché orientamento KKIEN l’ingresso risulta disastro e con il bagua risulta carriera, quindi? (la mia stella di nascita è 1 acqua, quella di mio marito è 6 metallo)

    Vi ringrazio in anticipo
    Valeria

    • Gentile Valeria,
      il numero Kua di Tuo figlio è il 9. Per quanto riguarda l’analisi della casa le direzioni vanno sempre considerate quelle effettive- quindi il ‘nord sull’ingresso della casa’ nel Feng Shui non esiste – se l’ingresso è a sud-est, allora va considerato sud-est. Per quanto riguarda il tipo di casa- non so quali requisiti hai utilizzato per definire il facing della casa e di conseguenza come sei arrivata alla conclusione che la casa è una casa Kkien – e se questa è corretta. Se sei convinta che hai considerato il facing giusto, allora l’entrata da considerarsi è quella della casa KKIen della zona sud-est.
      un caro saluto Andrea

  16. dmitry ha detto:

    buongiorno.volevo chiedere l’angolo della ricchezza e a sud-est,pero se vado a gurdare la mia direzione personale dice che li ho 5 fantasmi.cosa devo fare?grazie

  17. Laura ha detto:

    Buongiorno,
    Ti ringrazio per la risposta del 14/02 e se possibile volevo porti questo quesito sempre sulla camera da letto. Come ti ho detto la camera e posizionata a Nord-ovest e sia io che mio marito abbiano numero Kua 9 con direzioni personali sfavorevoli wu kwei nord- ovest e chuet-ming nord , la direzione personale favorevole per dormire dovrebbe essere posizionare la testata del letto alla parete nord-est che corrisponde alla nostra direzione personale favorevole nien yen, occupata però dall’armadio. Tuttavia, esaminando i settori della casa, la camera da letto corrisponde a nord-ovest direzione nien yen settore figli e a nord fu wey settore mentori, quindi sarebbe favorevole (la parete n-e invece corrisponde al settore carriera direzione sfavorevole wu kwey). La porta d’ingresso a sud-est tuttavia corrisponde al settore ricchezza con direzione sfavorevole chuet ming (mentre corrisponde alla nostra direzione personale favorevole fu wey). Stiamo cercando di avere un bambino e vorrei che la camera fosse messa in modo ottimale per favorire il lieto evento e magari attivare la fecondità ed il settore della ricchezza in soggiorno dove si trova la prta d’ingresso. Se mi puoi dire anche che cosa acquistare nel negozio on-line per attivare i due settori d’interesse.
    Grazie per tutto l’aiuto che potrai darmi.
    Laura

    • Buon giorno Laura,
      il Feng shui di un luogo è più complesso e non viene considerato come l’hai scritto tu. Non è possibile darti consigli senza un analisi del luogo- quindi purtroppo non posso esserti d’aiuto senza un sopralluogo. Per quanto riguarda la fecondità ed avere figli- il luogo/ la casa può dare senz’altro un notevole sostegno. Senza sapere però quali settori utilizzate e come vi influenza il vostro ambiente non posso dirti tanto. Nemmeno vari oggetti portafortuna non hanno l’effetto miracoloso….
      Potresti intanto cercare di utilizzare la Tua direzione Nien Yen per dormire- questa solitamente viene utilizzata per favorire la possibilità del concepimento -come per esempio il sud quest’anno ha un chi presente favorevole – ma senza sapere le combinazioni energetiche all’interno della casa in quel settore non so dirti che effetti può avere. Sicuramente in generale quest’anno aiuta. Per quello che riguarda un sostegno – potresti utilizzare l’agata verde quale aiuta il concepimento e la fecondazione aiutando nel nutrimento del feto. La dovresti portare sulla parte sinistra. Preciso che questo è un consiglio secondo cristalloterapia.
      Un abbraccio Andrea

  18. Adriano ha detto:

    buonasera
    ho letto la risposta e adesso mi sorge qualche dubbio, mi hanno regalato un libro sul feng shui che mi sembrava buono (“Feng shui” di Ugo Ferrari). Nel capitolo dedicato al Pa-Kua c’è scritto “questo viene utilizzato in relazione alla porta d’ingresso di una casa, di una stanza, di una città. Esso deve essere orientato con il nord verso il lato dov’è situato l’ingresso, indipendentemente dal fatto che l’ingresso sia realmente a nord, perchè il lato dell’ingresso diventa il nord relativo”. Questo poi l’ho ritrovato anche in altre pubblicazioni e credevo andasse bene. L’ho applicato per dividere l’appartameto negli 8 settori partendo con il settore della carriera dalla porta d’ingresso. Poi dopo, con una bussola normale, ho orientato il pa kua secondo i punti cardinali sulla base dell’asse perpendicolare della porta d’ingresso, per trovare le 4 direzioni favorevoli e le 4 sfavorevoli che mi sembra quello che mi è stato scritto nella risposta. Non ho la data di fine lavori del fabbricato per poter determinare altro per ora. Solo che nel libro mi sembra si dia anche molta importanza ai colori e all’arredamento di un determinato settore (ad esempio l’acqua vera o raffigurata in una parete a sud del pa kua non va mai messa) Sto procedendo bene od ho fatto confusione?

    • Gentile Adriano,
      tanti libri parlano di sovrapporre il BaGua (o PaKua) sull’appartamento- come da te menzionato -e purtroppo creano confusione alle persone quali desiderano capire e migliorare il luogo dove vivono. Si tratta di un pensiero new age chiamato Berretti Neri (Black Hat Sect) del quale parliamo nel nostro articolo Feng Shui-Scienza o concetto New Age?
      Usando soltanto la logica pura- se una porta d’entrata si trova a sud- perché dovrei considerarla come se fosse a nord? Già qui c’è qualcosa che non quadra….. Se non altro- avrò una totale incongruenza tra i vari elementi- praticamente il ‘fuoco del sud’ mi diventa acqua sovrapponendo sopra il Pa Kua?

      Anche il Feng Shui dà molta importanza alle forme, ai colori, come anche all’esterno di un edificio, la disposizione delle porte, finestre, il flusso del chi, le direzioni personali…..e qui ho menzionato soltanto una parte. Non è da sottovalutare nemmeno il ‘cambio energetico’ nel tempo -ovvero come il luogo e gli abitanti vengono influenzati di anno in anno…. – Le 4 direzioni favorevoli e le 4 direzioni sfavorevoli- dipendono dal facing (parte yang della casa)- e sono slegate dalle direzioni personali…..
      Se desideri procedere senza confusioni Ti consiglio -o di effettuare una consulenza, un corso del Feng Shui autentico, oppure di acquistare un libro quale parla della suddivisione della casa secondo i canoni reali di Feng Shui- ma devi mettere in conto che questo non è semplice da comprendere dai libri.

      Un cordiale saluto, Andrea

  19. Adriano ha detto:

    Buongiorno
    La porta d’ingresso del mio appartamento da direttamente nel soggiorno che ho dipinto di giallo ocra, di fronte la porta c’è il tavolo in legno dove mangiamo abitualmente e poi la parete dove ho appeso una grande tavola di legno dipinta, raffigurante il mare con una barca sulla spiaggia; poco più a destra, sopra la porta che da nel disimpegno, c’è un orologio a muro in terracotta con paesaggio marino simile. Posizionando il Ba Gua sulla porta d’ingresso (nord fittizio, in realtà la porta d’ingresso si trova a sud geografico) il soggiorno si trova nell’elemento acqua, però quadro e orologio sono appesi nella parete sud; vorrei sapere se questa sistemazione può andare bene oppure è necessario apportare dei correttivi e se si quali
    Grazie

    • Buon giorno Adriano,
      grazie della tua domanda. Purtroppo la Tua valutazione è un po’confusa e basata sul concetti New Age quali hai appreso non sapendo che non erano Feng shui. Nel Feng Shui non abbiamo un Nord fittizio, ma un Nord magnetico. E non esiste un solo BaGua da sovrapporre alla casa, bensì un Ba Gau personalizzato per ogni casa – basato sul Facing (parte più yang) dell’immobile. Mi spiego meglio: per determinare le posizioni dei vari settori della Tua casa dobbiamo prendere i gradi esatti e poi ‘sovrapporre il bagua’ personalizzato della casa -ovvero sa parliamo del Feng Shui delle 8 case (BaZhai) i vari settori sono disposti in maniera diversa per ogni tipo di casa. Quindi in una casa al nord (vero non fittizio) puoi trovare il chi della crescita (Fu Wei), mentre in un altra ci può essere il chi delle relazioni (NIen Yien) oppure della perdita (Chuet Ming) e così via…… Se poi abbiamo anche l’anno di costruzione della casa possiamo ottenere una ‘Carta natale’ secondo le stelle volanti dove possiamo non solo capire esattamente quali tipi di chi si trovano esattamente in ogni settore, ma anche come questi cambiano nel tempo- e sapendolo possiamo incentivare il positivo oppure neutralizzare eventuali effetti negativi annuali/mensili e così via.
      Quindi per rispondere alla Tua domanda se questa sistemazione può andar bene oppure se è necessario apportare dei correttivi, Ti posso soltanto consigliare di valutare una consulenza Feng Shui – e assicurarti che questa venga svolta da un esperto in materia.
      Spero esserti stata utile,
      un cordiale saluto
      Andrea

  20. giusi ha detto:

    salve, vorrei chiedervi due consigli: la mia casa è del periodo del 7 con ingresso a sud-ovest ed affaccia a nord-est. la zona sud (fuoco) ha il 2 di terra e quest’anno la stella volante 9 fuoco. che cura posso mettere nel sud? e anche nel sud-est? inoltre vorrei posizionare una foto di mia figlia che è kua 1 acqua. in quale direzione posso posizionarla e verso dove deve guardare? ringrazio anticipatamente. un saluto, Giusi.

    • Buon giorno Giusi, per dare un parere avrei bisogno della scheda natale della casa – o almeno la completa combinazione delle stelle volanti della camera da letto. In generale però se hai la stella 2 di terra ti puoi aspettare disturbi di salute- visto la stella 9 la fortifica. Secondo cosa si trova accanto (stella di base e la stella dell’acqua) potrebbero essere consigliati elementi metallo – per indebolire la stella di terra, oppure acqua per calmare il chi della zona….. un abbraccio Andrea

  21. Laura ha detto:

    Buongiorno,
    Calcolando il numero kua ho scoperto che sia io che mio marito abbiamo il numero 9 con direzioni personali sfavorevoli wu kwai Ovest e chuet ming Nord – Ovest. Mi sono accorta che la nostra camera da letto è posizionata nella parte nord ovest della casa con testata del letto appoggiata alla parete ovest, accanto al letto c’è una porta finestra (parete nord), davanti al letto c’è l’armadio (parete est), all’altro lato del letto c’è la porta (con apertura all’esterno) e il comò (parete sud). In pratica mi sono accorta che dormiano nella stanza e nella direzione più sfortunata della casa rispetto le nostre direzioni personali. Possiamo porvi rimedio appendendo sopra la testata del letto un flauto di bambù o delle campane a vento? Non è possibile invertire la posizione del letto con l’armadio. La mia razionalità si rifiuta di crederci ma da quando siamo tornati in casa (da tre anni ormai) ho avuto diversi eventi negativi di salute, lavorativi e contrasti in famiglia e con amici. Spero in una risposta esauriente.
    Grazie
    Laura

    • Gentile Laura,
      Le vostre direzioni personali sono slegate dai settori della casa-andrebbe visto dove si trovano i vari settori all’interno della casa, come vengono utilizzati dagli abitanti, per poi apportare modifiche-se necessario. In poche parole- se voi dormite nella parte nord-ovest della casa non è detto che liì c’è la combinazione Chuet Ming – potresti avere benissimo il Tien Yi, Nien Yien o altro settore- Ma questo senza un’analisi non è possibile sapere- anche perché in un analisi viene sempre considerato anche l’esterno dell’abitazione quale è fondamentale sia per determinare la prosperità della casa- studiando il flusso del chi- sia la distribuzione dei vari settori all’interno di essa. Sicuramente avere la porta d’entrata e la direzione della testata del letto nelle direzioni sfavorevoli non vi dà il sostegno necessario. I flauti di bambù o altri simboli agiscono sull’ambiente -attraverso la teoria di 5 elementi (sapendo quale elemento necessita nel settore) e sul Ren Chi- chi dell’uomo – dandogli sostegno psicologico. Per questo motivo si consigliano sempre simboli riconosciuti universalmente (per esempio protezione- Madonna, Angelo, Buddha…), ma è importante anche che appartengano alle persone quale le usano- per armonizzare il collegamento tra Uomo-Terra-Cielo. Se effettivamente hai notato un peggioramento nella Vostra vita da quando siete in questa casa- vi consiglio di cercare almeno il modo di utilizzare le vostre direzioni personali durante il riposo -se non avete la possibilità di effettuare una consulenza approfondita. Un caro saluto Andrea

  22. barbara ha detto:

    Buongiorno a tutti, abbiamo purtroppo acquistato una casa senza considerare due cosucce da niente..
    la prima è la posizione su una strada che non pensavamo essere così frequentata da mezzi agricoli o pesanti che disturbano la quiete domestica di continuo giorno e notte.
    la seconda sono i soffitti mansardati con travi a vista nella zona notte, le camere da letto risultano decisamente ostili.
    la terza è un enorme palo della luce che ci minaccia sul fronte della casa (rivolto a est).
    sono sull’orlo di una crisi di nervi, come tentare di tamponare lo stress a cui siamo sottoposti?
    grazie, grazie e ancora grazie se avrete la gentilezza di darmi uno spunto.
    barbara, mantova

  23. Alessio ha detto:

    Buonasera e grazie innanzitutto dei consigli! Sto restaurando la camera, e avrei un paio di domande. Vivo in una villa del 600 e la mia camera è situata in un una mansarda molto grande, circa 75 mq, al quarto piano. Sulla linea est-ovest corre la trave più alta, mentre sulla linea nord-sud il tetto è spiovente su entrambi i lati. A est l’ entrata e ad ovest una portafinestra con balcone. Al centro la stanza è alta più di due metri, pero sui lati nord e sud l altezza scende, fino a raggiungere meno di un metro. Vorrei dei consigli su dove posizionare il letto, poiché ora è rivolto a nord e non viene tagliato dalla linea che va dalla porta alla finestra, pero non e possibile appoggiarlo ad una parete e difatti anche mentre dormo sento un vuoto dietro. È possibile posizionarlo con la testa ad ovest, a fianco della porta finestra? E poi qualche consiglio per le travi a vista? Grazie intanto!

  24. Dorys Rodriguez ha detto:

    le stelle volanti di quest’ anno dicono di fare attenzione alla zona sudest, che sarebbe la mia zona di ricchezza vuol dire che non posso frequentare questa zona ne attivarla.
    grazie Dorys

    • Gentile Dorys,
      Ti ringrazio per essere passata dal nostro blog. Quando dici che sud-est è la Tua zona di ricchezza – non so se Ti riferisci al settore della casa -e secondo che tipo di analisi, oppure se è riferito alla Tua direzione personale. Per quanto riguarda il sud-est come settore dell’abitazione in generale, quest’anno è sconsigliato effettuare ristrutturazioni, scavi o qualsiasi attività che potrebbero attivare questa zona. Se trattenerti in questa zona oppure no e come curare la zona- per stabilirlo con chiarezza bisognerebbe prima capire che tipi di combinazioni di chi si trovano nel luogo – e questo si può sapere solo con un’accurata analisi. Se Ti riferisci invece alla direzione personale, quest’anno (visto l’influenza di Tai Sui) Ti consiglio di evitare di affrontarlo direttamente- questo vuol dire scegli una delle altre direzioni personali propizie per uso frequente.
      Naturalmente questi sono consigli generici – per personalizzarli occorre un’analisi Feng Shui vera e propria.
      Un saluto, Andrea

  25. barbara ha detto:

    Buongiorno… Ho appena scoperto questo sito, purtroppo in ritardo, perchè ho appena terminato lavori di ristrutturazione nella zona sud -sud est del mio appartamento (parlo del sud-sud est preso con la bussola). Proprio quelle che sconsigliate :(((( ora come posso rimediare? Per favore, help :(((

    • Buon giorno Barbara,
      se non Ti sei ancora trasferita nell’appartamento, sarebbe opportuno scegliere un giorno propizio per il trasloco. Se invece abiti già nell’appartamento, puoi seguire i consigli mensili delle stelle volanti. Ricordati però, che sono generiche- per avere dei benefici significtaivi e sicuri andrebbe sempre effettuata un’analisi Feng Shui del luogo. Per personalizzare l’aspetto del Tuo spazio abitativo puoi cominciare con l’utilizzo delle Tue direzioni personali propizie sulla base del Tuo numero Kua: https://mondofengshui.wordpress.com/2011/03/18/numero-kua-e-le-direzioni-personali/
      un saluto, Team di Mondo Feng Shui

  26. Francesco ha detto:

    Salve, io ho un dubbio riguardo il posizionamento del Bagua sopra la piantina della casa, ho letto che la base (posizioni 8, 1 e 7) va posizionata dove c’è il lato d’ingresso dell’appartamento. Ciò non comporta che corrisponda al Nord geografico, giusto? Oppure, il Bagua va posizionato secondo le direzioni cardinali?
    Grazie,
    Francesco

    • Gentile Francesco,
      Ti ringrazio per il Tuo post. La sovrapposizione del BaGua sopra la piantina della casa come lo descrivi Tu è un pensiero New Age del quale parliamo nel nostro post: https://mondofengshui.wordpress.com/2011/04/26/feng-shui-scienza-o-concetto-new-age/
      Questo sistema- chiamato Black Hat non appartiene a Feng Shui e di conseguenza non apporta i benefici, quali invece apporta Feng shui – studiando il Chi del luogo sulla base delle direzioni, forme e il chi del luogo.
      Per sapere i vari settori-dove si trovano, se e come sono attivi e di conseguenza intervenire sul proprio ambiente prevede inanzitutto che uno prenda i gradi esatti del Facing della casa. Secondo i gradi esatti poi possiamo ‘categorizzare’ la casa secondo BaZhai in una delle 8 Case con le loro suddivisioni dello spazio in settori. Ti consiglierei di effettuare uno studio Feng shui del luogo -possibilmente con un consulente Feng Shui autentico, quale ti potrà dire con esattezza dove si trovano i vari settori, se sono attivi, che effetti hanno sugli abitanti e qual’è il modo migliore di intervenire nella Tua casa.
      Un saluto Andrea

      • Francesco ha detto:

        Grazie Andrea, avevo consultato un “libretto” acquistato anni fa, siccome mi sto trasferendo volevo ricavarci qualche spunto, ma tutto pensavo tranne che fossero teorie New Age che non condivido…. Allora mi informerò meglio, nel frattempo posso chiederti un’ulteriore informazione riguardo gli specchi Bagua che ho preso da voi (tra l’altro grazie per la celerità), se non ho capito male, comunque vanno posizionati esternamente alla casa e non all’interno, giusto? Se l’ingresso di casa è in fondo ad un piccolo corridoio del condominio, va bene mettere quello concavo?
        Grazie ancora
        Un saluto
        Francesco

      • Buon giorno Francesco,
        Mi fà piacere che sei rimasto soddisfatto dal servizio clienti del nostro negozio- passerò la Tua parola alla mia collega, quale se ne occupa. 🙂
        Riguardo i libri Feng shui Ti consiglio di non affidarti a quelli dove trovi la teoria del semplice sovraposizione del bagua sopra la piantina di casa.
        Nel caso Tu fossi interessato ad una consulenza Feng Shui, inviandoci il numero dei vani, mq e la città Ti possiamo inviare un preventivo. In ogni caso il posizionamento dello specchio dipende sempre dall’esterno dell’abitazione. In teoria posizionare lo specchio concavo come da Te indicato potrebbe essere una soluzione buona, ma ti devi assicurare che non ci sia nessun tipo di Sha Chi in forma di così chiamate’frecce segrete’ o altro. Ci sono casi quando il posizionamento dello specchio non è consigliato sopra la porta d’ingresso principale.
        Tutto questoviene però sempre rivelato con un’analissi Feng shui vera e propria quale ci dice in dettaglio che tipo di chi si trova nel luogo.
        Spero di esserti stata d’aiuto. Sentiti libero di contattarmi se ritieni necessario.
        Un saluto Andrea

  27. Marina ha detto:

    grazie, la tua risposta è la conferma alle mie supposizioni, da profana mi sento più sicura e il rimedio aquista ulteriore energia…..mercì.Marina

  28. alessandra ha detto:

    Buongiorno a tutti,
    io vorrei sapere se esistono o siete a conoscenza di statistiche che affermino la reale efficacia del feng shui negli hotel.
    sto lavorando ad un progetto e ho bisogno di statistiche che mi portino a dire che negli hotel che hanno introdotto il feng shui sono aumentate le vendite.grazie

  29. andrea ha detto:

    salve,
    vorrei sapere quale è la posizione migliore per la fontanella della prosperità, e se la scelta di posizionarla in un salotto posto a nord è corretto oppure no…?

    • Gentile Andrea,
      la soluzione migliore per l’introduzione delle cure e rimedi Feng Shui o attivatori di Chi- come per esempio la fontanella- è quando questi vengono introdotti secondo un analisi Feng Shui del luogo. In modo generico potrei dirLe che il settore migliore è dove si trova la stella Volante 8 – quest’anno a Ovest. Se anche le combinazioni delle Stelle Volanti del Suo appartamento lo permettono, questo sarebbe il settore migliore. Il Nord non è consigliato a causa della presenza della stella 2 – sempre però considerando le energie annuali e non conoscendo le energie del luogo. Per essere sicuri e introdurre la fontanella come attivatore del Chi nel posto giusto le consiglierei un’analisi Feng shui della Sua casa.
      Un saluto Andrea

      • Marina ha detto:

        Salve, stò ristrutturando casa, vorrei sapere che tipo di rimedio usare per un nord sporgente, dove sarà situato il bagno, dato che la casa è posizionata a ovest e l’ingresso anche. con la formula dell’astro volante ho il 4 predominante ma il 5 e il 2 come astro della montagna e astro dell’acqua. inoltre tutti i membri della famiglia sono nati sotto il 2, 5, 6,7.

      • Gentile Marina,
        Secondo la Tua descrizione deduco che è una Casa del periodo 8 – con facing tra 82.5-112.5° seduta e entrata ovest. Per curare la combinaizone 5-2 solitamente è consigliato utilizzare rimedio dell’elemento metallo quale esaurisce la combinazione di terra. Visto però che la combinazione si trova a nord, io consiglierei di utilizzare elementi Legno così con il ciclo di controllo l’effetto sarà rafforzato visto che l’elemento acqua del nord darà un ulteriore supporto al legno. L’utilizzo dell’elemento metallo potrebbe essere consigliato anno prossimo per dare più forza alla stella annuale 1 che visiterà il settore nel 2013. Sicuramente è buona prevenzione evitare elementi metallo con l’arrivo della stella 7, quale però visiterà il nord tra qualche anno. Un saluto Andrea

Lascia il Tuo Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...